Search
  • Barbara Suigo

Il super carisma di Iron Man

"Sono Tony Stark. Costruisco grandi cose, ho una ragazza fantastica, ogni tanto ho salvato il mondo. Quindi, perché non riesco a dormire?"
Tony Stark

Tutti lo adorano e non c'è nessuno che sia indifferente al magnetismo di Iron Man, il super eroe della Marvel Comics, interpretato da Robert Dowey Jr.


Analizziamo dunque quei tratti di personalità che rimandano al carisma e che hanno il potere di stregare chiunque si imbatta in un film con questo personaggio.


"Se non avessi il senso dell’umorismo, mi sarei suicidato da un pezzo." (Gandhi)


Iron Man fa ridere con il suo humor asciutto, mirato e potente.


Il suo è davvero un incredibile senso dell'umorismo che si tramuta in un autentico super potere perché, il saper far ridere, significa saper dirigere con maestria le emozioni altrui in una direzione ben precisa, catalizzando e catturando positivamente l'attenzione dell'interlocutore, rendendo così, il portatore di senso dell'umorismo, un vero e proprio magnete, un punto di attrazione non indifferente.


Chi ha carisma è molto probabile che abbia anche senso dell'umorismo.


Umorismo, non buffonaggine


C'è una grandissima differenza tra il fare dello humor e l'essere dei buffoni.


L'umorismo "vero" richiede una fine intelligenza, perché consiste nella capacità di saper passare un messaggio preciso affinché i propri obiettivi vengano supportati, portando l'altro - o gli altri - a condividerli, comprenderli, appoggiarli e persino a sposarli in una causa comune.


L'umorismo può essere, in tal senso, veicolo di grande persuasione.


Humor e... granitica autostima


Lo humor intelligente non abbassa mai di livello chi lo fa, perché lo si fa partendo da una prospettiva di sé stessi che ci vede come delle persone con un'ottima autostima e non come dei giullari che mettono in campo le proprie debolezze unicamente per scatenare l'ilarità.


"Ho scoperto che c'é bisogno di me, per compiacere me stesso."
Tony Stark

Le battute fatte con stile, con acume, con grande autoconsapevolezza di sé e dei propri punti di forza hanno, infatti, la capacità di influenzare le persone intorno a sé lasciando, inoltre, un ricordo indelebile e positivo.


Chi non vorrebbe mai tornare da una persona che ci fa stare bene facendoci ridere? Tutti, praticamente. Siamo tutti portati a ricercare e a voler stare con chi ci fa sentire al meglio, a seguirlo, a desiderarlo nella nostra vita.


Magnetici... Nemici


Gli avversari? Sono solo lo specchio della nostra eccellenza.


Attenzione a questa strategia perché è davvero prodigiosa ed è tipica del carisma e di Tony Stark, dunque, visto che stiamo parlando di lui.


In un certo senso si può dire che gli avversari... non esistono. O meglio, la loro esistenza è assolutamente facente funzione perché ci consente di misurarci e di comprendere il nostro reale potere personale.


Vista in questa prospettiva assolutamente virtuosa, il nostro avversario perde, progressivamente, il potere che ha su di noi, perché è quasi come se ci facesse un piacere ad esistere, a far parte della nostra vita. E allora, che cosa c'è di meglio da fare che onorarlo e mostrargli il nostro più sincero e leale apprezzamento? Mostrare stima e considerazione per il nemico - o presunto tale - significa neutralizzare automaticamente i suoi super poteri, aumentando a dismisura i nostri.



Energia, determinazione e coerenza: la triade del carisma


La determinazione è il motore della vita. La determinazione ci rende fermi, degni di ascolto, persuasivi. La determinazione rima con la coerenza, perché una volta che avrò deciso esattamente in che direzione andare per ottenere ciò che desidero, allora difficilmente cadrò nella trappola dell'incoerenza. E la coerenza ha una presa potentissima sull'altro. E Tony Stark ha determinazione e coerenza da vendere.


Essere determinati significa anche - in alcuni casi - dover prendere delle decisioni rapide in momenti di crisi, di incertezza, e di doverle magari prendere anche per altri, proteggendoli. Ma è anche un'arma a doppio taglio perché, non sempre, ciò che è giusto per noi lo può essere per qualcun altro.


In qualsiasi caso, che la nostra scelta venga appoggiata o osteggiata, avere carisma implica anche un assunzione del rischio derivante da scelte che potrebbero rivelarsi impopolari.


Per poter comprendere il carisma nelle sue molteplici manifestazioni, ti invito a seguirmi sul mio canale YouTube e a leggere il mio libro "Interviste Carismatiche", il primo manuale della prima Trilogia sul Carisma.



99 views0 comments

Recent Posts

See All